IF - comitati per l'imprenditoria femminile - http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/

Arezzo - Presentata l'edizione 2013 della Notte Rosa

19 July 2013

Stampa

Il rosa è pronto a colorare la notte di Arezzo anche per questo 2013. La dimostrazione dell'importanza dell'appuntamento con la Notte Rosa, in programma giovedì 25 luglio, è stata la conferenza stampa di presentazione, che si è svolta nella terrazza del palazzo della Provincia: istituzioni, associazioni di categoria, partner e sponsor hanno formato una cornice che, anche con il semplice colpo d'occhio, è stata più chiara di tante parole.

“Nonostante le difficoltà dell'Ente, che comunque sono minori di quanto dice qualcuno, siamo riusciti ad allestire un programma davvero molto bello -, ha esordito il Presidente della Provincia Roberto Vasai. Lo abbiamo potuto fare grazie al coinvolgimento del territorio, e per questo ringrazio tutti quelli che ci hanno aiutato consentendoci di organizzare, e quindi di vivere tra una settimana, una bella Notte Rosa”. A tirare le fila dell'organizzazione è stato l'Assessore provinciale alla cultura Rita Mezzetti Panozzi: “abbiamo catalizzato le risorse per questo evento, trovando l'attenzione di molti sponsor, anche nuovi, che hanno creduto in questo modello di promozione e valorizzazione del territorio” -, ha affermato l'Assessore. Si è così formata una grande rete per dare vita a questa che è un a notte delle donne e per le donne”.

Per il Comune di Arezzo erano presenti alla conferenza stampa ben tre Assessori, quello alla cultura Pasquale Giuseppe Macrì, quello alle attività produttive Paola Magnanensi e quello alle pari opportunità Stefania Magi, che ha portato il saluto dell'amministrazione comunale: “la Notte Rosa di quest'anno ha un valore particolare perché si inserisce in un'estate dedicata alla creatività femminile con Icastica, prevedendo visite guidate gratuite alla mostra”. La conferenza stampa è stata anche l'occasione per la prima uscita pubblica del neo Presidente della Camera di Commercio Andrea Sereni, accolto da un caloroso applauso.

“Vi ringrazio, è per me un onore essere qui – ha detto Sereni. L'impegno a sostegno dell'imprenditoria femminile è una nostra priorità, partendo da numeri che sono già confortanti con oltre 9.000 aziende al femminile nella nostra provincia, pari al 24% del totale”. Un ruolo importante lo avrà, nell'edizione di quest'anno, la Asl 8, come ha spiegato il Direttore Generale Enrico Desideri: “occuperemo un'intera piazza, piazza Risorgimento, dedicandola alla nostra campagna a difesa della salute della donna con screening mammografico e misurazione della pressione, ma avremo anche animazione, musica, i piccoli chef della LILT e le palestre per promuovere l'attività fisica”.

L'edizione di quest'anno ha anche un Main Sponsor, rappresentato da Pagine Sì, il cui rappresentante Massimo Raimo ha auspicato che questa sia la prima di altre future collaborazioni. Tanti gli appuntamenti del programma, tra i quali segnaliamo quelli di piazza San Jacopo dove alle 21 ci sarà l'inaugurazione ufficiale della Notte Rosa e, subito dopo, la sfilata di moda “Donna Fashion Night”, curata da Confartigianato e Cna. Piazza Vasari avrà la musica con pizzica e tamurriata, la Casa Museo di Ivan Bruschi, grazie alla collaborazione con la Fondazione e con Banca Etruria, ospiterà un concerto di Laura Falcinelli, in piazza San Francesco ci sarà un Dj Set con Chiara Spata, nel Giardino Pensile della Provincia l'incontro con Lina Sotis, all'interno del programma del Giardino delle Idee, in piazza Sant'Agostino attività ludiche e didattiche per bambini e ragazzi. Ci saranno inoltre l'apertura straordinaria del Palazzo di Fraternita e la Notte Rosa in Bici curata dalla Fiab. Grazie alla collaborazione con Atam il parcheggio Mecenate sarà gratuito dalle 19 alle 2 di notte.  

Fonte: Valtiberinainforma.it - 17 luglio 2013