IF - comitati per l'imprenditoria femminile - http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/

Campobasso - Grande successo per la Cerimonia di premiazione "Imprenditrice dell'Anno Maria Rossi Sabelli"

06 November 2013

Stampa

Anche quest’anno grande successo per la cerimonia di premiazione "Imprenditrice dell’anno Maria Rossi Sabelli”, avvenuta il 29 ottobre 2013 alla CdC di Campobasso che, insieme al Comitato per l'Imprenditoria Femminile, ha voluto mettere in luce le eccellenze del mondo imprenditoriale e lavorativo femminile.
Tre le  figure di spicco del panorama economico e produttivo della provincia campobassana a cui sono  stati assegnati i premi:
 
- Emilia Cipolla, per la categoria “Imprenditrice”, (farmacia Cipolla) che grazie alle  competenze e al suo grande impegno è riuscita a far crescere la sua farmacia, diventata un importante punto di riferimento per i suoi clienti. La  dedizione costante alla formazione e all’aggiornamento le ha costantemente permesso di offrire un servizio completo, inoltre lo spirito innovativo l’ha invogliata a dotare la sua attività di un magazzino automatizzato per lo stoccaggio e la consegna al banco dei farmaci, permettendo così una perfetta conservazione e gestione degli stessi.


- Maria Michelina D’Elia per la categoria “Dirigente d’azienda”- (azienda Ecocalor) di Pietracatella, che con grande tenacia è riuscita a farsi strada in un settore decisamente tecnico, ancora tipicamente maschile, come quello del riscaldamento con stufe a pellet. La sua azienda è frutto di una grande rivincita infatti dopo aver perso un lavoro da dipendente per chiusura dell’attività, decide di rimboccarsi le maniche e tentare di intraprendere una nuova strada in un settore promettente, entrando in società con altre persone. Nonostante il forfait dei soci, lei non si perde d’animo e anni dopo riesce ad acquistare un capannone più grande, permettendo alla sua attività di crescere diventando una realtà importante per il territorio.

-Laurie Paolone – per la categoria “Imprenditrice molisana nel mondo” ( società Magnaflow) di Rancho Santa Margherita, negli Stati Uniti. La sua azienda, nata nel 1993, produce catalizzatori di secondo impianto per auto che vengono esportati in tutto il mondo e vende principalmente attraverso distributori in 88 Paesi. Nel corso degli ultimi 5 anni ha ampliato il proprio mercato potenziando le vendite al dettaglio e sfruttando le società in rete, che oggi rappresentano il suo più grande segmento. La Magnaflow, che ha una filiale anche a Roma, da lavoro a ben 320 addetti, di cui 39 donne.

Fonte: Camera di Commercio di Campobasso