IF - comitati per l'imprenditoria femminile - http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/

Global gender gap, il rapporto del World economic Forum

30 November 2012

Stampa

L'annuale rapporto curato dal World economic Forum dal titolo Global gender gap analizza le disparità di genere in 135 paesi del mondo sul piano politico, economico, dell'istruzione e della salute.

Dall'edizione 2012 risulta, come peraltro già avvenuto negli anni precedenti, che i paesi del Nord Europa possono vantare una situazione migliore, piazzandosi ai primi posti della classifica (Islanda, Finlandia e Norvegia occupano le prime tre posizioni). All'estremo opposto della scala, agli ultimi posti si trovano Ciad, Pakistan e Yemen.

Venendo all'Italia, emerge come le disparità tra uomini e donne siano progressivamente aumentate nel tempo. Nella classifica generale sulle pari opportunità, l'Italia si situa all'80° posto, confermando il trend negativo negli ultimi anni (74° posto sia nel 2011 sia nel 2010, 72° nel 2009, 65° nel 2008). Andando nel dettaglio dei singoli aspetti: la migliore performance per il nostro paese si registra nel campo dell'istruzione (65° posto); un po' peggio è il posto in classifica in merito alla partecipazione politica (71°) e alla salute (76°), mentre la situazione peggiore si registra a livello economico e salariale (101° posto).

 

Fonte: http://www.weforum.org/issues/global-gender-gap