IF - comitati per l'imprenditoria femminile - http://www.imprenditoriafemminile.camcom.it/

Piemonte - Contributi per la costituzione di cluster, reti e aggregazioni di imprese: riaperto il bando (scad. 31 ottobre 2013)

05 September 2013

Stampa

Con Determinazione dirigenziale n. 337 del 1° agosto (B.U.R. n. 32 dell' 08/08/2013) è stata disposta la riapertura del bando relativo alla misura 1.4 del Programma regionale 2011-2015 per le attività produttive (L.R. 34/2004), che prevede la concessione di agevolazioni per la costituzione di cluster, reti e aggregazioni di imprese.
Si ricorda che possono beneficiare della misura i raggruppamenti costituiti da almeno 3 micro, piccole e medie imprese operanti nei settori dell'industria, dell'artigianato, del commercio e dei servizi alla produzione.
Le iniziative ammissibili riguardano la realizzazione di programmi imprenditoriali per la costituzione, lo sviluppo e la promozione di aggregazioni attraverso contratti di rete o attraverso ATI, consorzi, società consortili; tali programmi devono essere finalizzati ad incrementare l'efficienza dei processi produttivi e/o distributivi, nonché la capacità innovativa delle imprese.
Sono ammissibili le spese sostenute successivamente alla presentazione della domanda e relative a:
a. investimenti materiali;
b. investimenti immateriali;
c. servizi di consulenza esterni;
d. prestazione del "manager di rete" per i contratti di rete e di figure equiparabili per le altre tipologie di aggregazione;
e. copertura dei costi notarili;
f. spese di personale.
Il contributo, a fondo perduto ed in regime "de minimis", è concesso nel limite del 20% delle spese ammissibili (per la precedente lettera "e" l'intensità è elevata al 50%), per un importo comunque non superiore a 200.000 euro per ciascun progetto.
Le domande devono essere presentate telematicamente a Finpiemonte a partire dal 16 settembre ed entro il 31 ottobre 2013.

Leggi il Bando