.:: IF - comitati per l'imprenditoria femminile ::.


Home > Comunicazione > Materiali > Tavola rotonda "Imprenditoria femminile: una risposta alla crisi?", tutti gli interventi

La rete italiana dei Comitati per l’imprenditoria femminile

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Tavola rotonda "Imprenditoria femminile: una risposta alla crisi?", tutti gli interventi

L’edizione 2013 della BIT – Borsa Internazionale del Turismo (Milano 14-17 febbraio) ha ospitato la tavola rotonda “Imprenditoria femminile: una risposta alla crisi?”, organizzata da Unioncamere e Presidenza Consiglio dei Ministri.

Nell'occasione sono intervenute:

·         Flavia Coccia, responsabile Struttura di Missione per l’immagine dell’Italia del Consiglio dei Ministri, che ha descritto come l'impresa turistica al 53% sia donna e come l’apporto della forza lavoro femminile sia fondamentale nel settore.

·         Valeria Maione, economista e Consigliera di Parità, che ha riferito dell'importanza di mettere le donne in condizione di contare di più.

·         Dora Iacobelli, portavoce del Coordinamento Donne d’Impresa (organismo di “raccordo” tra 12 organizzazioni di rappresentanza delle micro, piccole e medie imprese e delle imprese agricole) ha riportato come la "voglia di fare impresa" delle donne tiene.

·         Tiziana Pompei, vice segretario generale Unioncamere ha comunicato il rinnovo del Protocollo d'intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, così da rilanciare la “mission” dei Comitati per l'imprenditoria femminile e ribadire l’impegno sul tema del ruolo della donna nelle politiche di sviluppo del Paese.

Raccomandazioni anche dal pubblico della tavola rotonda e dalle rappresentanti dei Comitati Imprenditoria Femminile, tra cui: Cristina Pagani CIF Camera di commercio di Firenze; Manuela Bolchini, Il sogno diverso, Associazione Italiana Turismo Responsabile; Mina Pirovano, Comitato per l’imprenditoria femminile di Monza e Brianza; Ivana Marchegiani, presidente CIF Macerata; Silvana Neri Presidente CIF Torino; Iaia Pedemonte di Gender Responsible Tourism.

Sono disponibili: la brochure "Il turismo creato dalle donne: prospettive di crescita" distribuita all'incontro e, in allegato, il comunicato e le versioni integrali degli interventi.

Il collegamento al sito web Gender Responsible Tourism

icona allegatoBIT 2013 - Interventi
(pdf, 174.7kB )
Data di pubblicazione: 10/04/2013 15:05
Data di aggiornamento: 26/04/2013 11:07