.:: IF - comitati per l'imprenditoria femminile ::.


Home > incentivi di settore

La rete italiana dei Comitati per l’imprenditoria femminile

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

incentivi di settore

Data di aggiornamento: 18-05-2015
Il bando si propone di favorire le aggregazioni tra le imprese del settore, potenziandone le singole aziende e incentivandone l’aggregazione. Sono previste due linee di intervento: Linea A: sostegno allo sviluppo di raggruppamenti composti da [...]
Data di aggiornamento: 28-08-2014
Le Camere di Commercio stanno promuovendo un sistema di tracciabilità certificata riferita alla filiera della Moda Italiana TF – Traceability & Fashion (ovvero TFashion) con particolare attenzione al settore [...]
Data di aggiornamento: 26-03-2014
La Regione Liguria presenta il bando "Agevolazioni a favore di aggregazioni tra aziende appartenenti a distretti produttivi con attività complementari e integrate a filiera al fine di sostenere il rilancio produttivo del settore della [...]
Data di aggiornamento: 16-12-2013
Un bando per diffondere l'arte e creare esperienza, un'occasione per offrire un contributo al settore dell'arte ed in particolare alle artiste provenienti dalle cinque province marchigiane. Si tratta di "Donne che fanno arte", proposto [...]
Data di aggiornamento: 17-01-2014
La Camera di Commercio di Como, nell’ambito delle iniziative finalizzate a sostenere il sistema economico locale, promuove un bando per l’erogazione di contributi alle Pmi agricole e agli aspiranti imprenditori. L'obiettivo è quello [...]
Data di aggiornamento: 04-07-2013
Arriva il nuovo bando commercio, questa volta senza “clic day”. La procedura sarà sempre telematica attraverso il portale di Sistema Puglia, ma non c’è più la giornata dedicata all’invio telematico di [...]
Data di aggiornamento: 11-07-2013
In Lombardia il credito concesso alle imprese private dalle banche è diminuito in un anno del 6%, per un totale di impieghi di 214 miliardi di euro: si tratta di 13 miliardi di euro in meno rispetto al 2102. Per fornire alle imprese femminili [...]